Giacomo Ceschin

Si avvicina alla musica studiando violino con Uri Chameides, per poi proseguire con la chitarra. Ha frequentato il CPM a Milano, continuando gli studi musicali sotto la guida di Paolo Cattaneo presso l'Accademia Svizzera di Musica e Pedagogia Musicale, ottenendo il diploma d'insegnamento in chitarra jazz. Ha frequentato i seminari di Siena Jazz, con insegnanti di fama internazionale come Lionel Loueke, Steve Cardenas, Pietro Condorelli, Tomaso Lama, Kenny Werner, Avishai Cohen, Eric Harland. Ha approfondito il linguaggio jazzistico con Luciano Zadro. Si è laureato in Filosofia all'Università degli Studi di Milano, con una tesi sul rapporto fra musica e linguaggio. Attualmente si dedica alla musica e all'insegnamento.